Serie tv: cosa non perdersi e chi prendere a schiaffi (marzo edition)

Per quanto ci riguarda, l’inizio dell’anno è stato un periodo che abbiamo più che altro dedicato alla re-visione di serie tv già viste. Perchè ai drogati va bene tutto, basta guardare guardare guardare.… Continua a leggere

[MA NEANCHE LONTANAMENTE] LA MIA TOP 5 DEL 2014 (DI ME. CHE SONO PEKKA) – PARTE 3 DI N

Come ho avuto modo di dire, può essere un po’ colpa mia che questo anno cinematografico non mi abbia entusiasmato. ma d’altronde ho passato il 2014 a ingrassare, poco più. Che poi voi… Continua a leggere

[Ma neanche lontanamente] La mia Top 5 del 2014 (di me. Che sono Pekka) – Parte 2 di N

Non dico che il 2014 sia stato un anno particolarmente deludente per il cinema, però non ne sono rimasto entusiasta come per certi films del 2013. Probabilmente sono io, da quando ho smesso… Continua a leggere

[Ma neanche lontanamente] La mia Top 5 del 2014 (di me. Che sono Pekka) – Parte 1 di N

Ok, mi rendo conto che molti di voi saranno lì a dire Bello che sei, non scrivi un cazzo per tutto l’anno e poi dovremmo stare qui a fidarci della tua stupida compilescion? Come darvi… Continua a leggere

I 5 film della paranoia

L’amante dell’horror è per definizione uno sporco masochista. L’amante dell’horror va in cerca dello spavento ma soprattutto dello shock psicologico ad altissima componente paranoica. Ci sono alcuni film che non riesco a guardare… Continua a leggere

Neve contro neve – Fortitude e Lilyhammer

Quando si sale verso il nord io comincio a innamorarmi. Negli ultimi anni le serie che mi sono piaciute maggiormente sono state quelle prodotte e ambientate in paesi nordici. Diciamo dalla Danimarca in… Continua a leggere

Le 5 locandine che riassumono il cinema contemporaneo

Abbiamo deciso di accompagnare dolcemente la deriva del cinema contemporaneo scimmiottando le sue fattezze dal punto di vista grafico. Il marketing della locandina del nuovo millennio è tamarra e stupida, e spesso rispecchia… Continua a leggere

Birdman – People, they love blood. They love action. Not this talky, depressing, philosophical bullshit.

La vita dietro le quinte di un teatro è un’esperienza che ho avuto la fortuna di provare. Tra cavi, tele, luci e tanta tanta polvere ho scoperto fin da piccola l’enorme fascino della… Continua a leggere

Whiplash – della delizia del montaggio e del pathos

  Whiplash è un film che prende forma grazie all’alchimia micidiale tra due ottimi attori. La sceneggiatura, scritta da questo tizio, è incredibilmente semplice e lineare. Senza fronzoli, subordinate o sovrastrutture. E’ come… Continua a leggere

La teoria del tutto – la dolcezza e la disperazione delle biografie straordinarie

La teoria del tutto è uno di quei film che chiamerei delicati. In realtà è particolarmente spigoloso nei contenuti. Tuttavia riesce a descrivere poeticamente i contenuti di una vita straordinaria. Malgrado non si… Continua a leggere