Avengers 2 – Perché siamo sempre sul pezzo

Avengers: Disappoint

Avengers: Disappoint

Diciamo che siete andati alle olimpiadi a vedere i 110 metri ostacoli. Siete estremamente pompati perché… Non so perché siate tanto pompati per i 110 ostacoli, ma per amore della metafora lo siete. Quindi, con entusiasmo per questa disciplina, vi sedete sugli spalti con la vostra birretta e trombetta e attendete con trepidazione lo sparo di inizio. Pem! Gli atleti partono velocissimi, aggraziati e potenti! Ah! Che meraviglia questo sport! Le lunghe falcate, il sole che si riflette sulle glabre cosce! Questa è decisamente la disciplina regina delle olimpiadi! Poi notate che tutti gli atleti della batteria, invece di saltare il primo ostacolo e procedere di corsa al seguente, vi ci sono fermati e stanno parlando con una persona lì di fianco. Scoprite quindi che le regole sono state cambiate. Per questioni legali e assicurative, ad ogni ostacolo, gli atleti devono siglare e firmare le condizioni e termini di utilizzo dell’attrezzo dopo che gli sono state lette da parte di un impiegato dell’A.S.L. Devono firmare che hanno compreso che il salto di un ostacolo può portare a ferite o morte nel caso di una susseguente caduta, devono firmare che sono a conoscenza del fatto che il salto può portare a strappi muscolari o storte se non compiuto nella giusta maniera e dopo il giusto riscaldamento, devono essere al corrente del fatto che potranno essere contattati dal produttore dell’attrezzatura per scopi di marketing e feedback. Espletate le scartoffie possono finalmente scavalcare l’ostacolo e procedere di corsa al seguente. E al termine, il vincitore neanche si prende una medaglia ma solo un peluche da Luna Park senza un occhio e con l’imbottitura marcia.

Congratulazioni! Sei arrivato 1!

Congratulazioni! Sei arrivato 1!

Per chi fosse un po’ lento a capire le metafore, quello che sto cercando di dire è che il problema più grande di Avengers 2 è la mancanza di ritmo e tensione. Se ci avessero avvertito che la maggior parte del film l’avrebbero passata cercando di giustificare la presenza di Hawkeye negli Avengers, magari ce lo saremmo aspettati (per farla corta: lui è il cuore del gruppo… cristo santo…), ma non è stato fatto e quindi, almeno io, non ero pronto ad andare a casa di un personaggio minore di cui, in fondo in fondo, mi frega poco. Mi frega poco di lui, figuriamoci di sua moglie e dei suoi figli.

L’ho bloccato apposta su facebook perché non postava altro che foto loro e citazioni erroneamente attribuite a saggi orientali.

L’ho bloccato apposta su facebook perché non postava altro che foto loro e citazioni erroneamente attribuite a saggi orientali.

Che poi le parti di corsa sono una figata, costruite con quella maestria che ormai ci aspettiamo dalle scene di azione Marvel, ma appena finiscono ti viene tirata una badilata in faccia per rallentarti il passo, un badile fatto di noia; del tedio di un bambino in una macchina senza intrattenimento per un viaggio di 3 ore fatto sostanza.

"Dio, quanto odio Hawkeye."

“Dio, quanto odio Hawkeye.”

Io lo capisco che devi preparare la strada per tutti gli altri film Marvel che usciranno nei prossimi anni, ma cazzo, non c’era altro modo per farlo? Non potevi far intuire la scissione ideologica tra Signor America e Ferruomo senza un cazzo di dialogo di 5 minuti mentre uomalmente spaccano legna? Show, don’t tell, cazzo.

“Sebbene io concordi con la tua premessa, caro Ferruomo, la prova ontologica ancora mi sfugge, ti prego elabora ancora sul concetto."

“Sebbene io concordi con la tua premessa, caro Ferruomo, la prova ontologica ancora mi sfugge, ti prego elabora ancora sul concetto.”

La cosa che vanno a casa di Hawkeye proprio non mi va giù. Probabilmente mi frustra più di quanto dovrebbe, ma è come se ad un certo punto del primo Avengers fossero andati a casa del cugino di Stark perché c’ha Sky e si dovevano guardare i campionati di curling.

Thor è un grande fan del curling.

Thor è un grande fan del curling.

Alla fine penso che questa cosa che tutti i film della Marvel da qui alla morte termica dell’universo debbano essere collegati e citarsi tra di loro, potrà, se non si danno una regolata, portare ad un generale appesantimento del franchise.

L’oracolo ha parlato, andate in pace.

[pekka]

Annunci