Emmy Awards 2013

E stanotte alle 3 tutti in piedi a guardare gli Emmy Awards.

HAHAHAHAHAHAHAHA.

Ahem, con ogni probabilità io e il buon Pekka ce ne guarderemo un po’, prima di crollare in una valle di bave e sogni erotici.

65th_emmy_awards

Gli Emmy saranno presentati dal Legen….wait for it…. dary Neil Patrick Harris  e queste sono le nomination:

(i nomi in grassetto identificano le nostre speranze)

Miglior drama

– Breaking Bad (Amc)

– Downton Abbey (Itv)

– Game Of Thrones (Hbo)

– Homeland (Showtime)

– House of Cards (Netflix)

– Mad Men (Amc)

Miglior comedy

– 30 Rock (Nbc)

– The Big Bang Theory (Cbs)

– Girls (Hbo)

– Louie (Fx)

– Modern Family (Abc)

– Veep (Hbo)

Miglior miniserie o film-tv

– American Horror Story: Asylum (Fx)

– Behind the Candelabra (Hbo)

– The Bible (History Channel)

– Phil Spector (Hbo)

– Political Animals (Usa Network)

– Top of the lake (Sundance Channel)

Miglior attore di una serie drama

– Hugh Bonneville, per il ruolo di Robert Crawley in “Downton Abbey” (Itv)

– Bryan Cranston, per il ruolo di Walter White in “Breaking Bad” (Amc)

 Jeff Daniels, per il ruolo di Will McAvoy in “The Newsroom” (Hbo)

– Jon Hamm, per il ruolo di Don Draper in “Mad Men” (Amc)

– Damien Lewis, per il ruolo di Nicholas Brody in “Homeland” (Showtime)

– Kevin Spacey, per il ruolo di Frank Underwood in “House of Cards” (Netflix)

Miglior attrice di una serie drama

– Connie Britton, per il ruolo di Rayna Jaymes in “Nashville” (Abc)

– Claire Danes, per il ruolo di Carrie Mathison in “Homeland” (Showtime)

– Michelle Dockery, per il ruolo di Mary Crawley in “Downton Abbey” (Itv)

– Vera Farmiga, per il ruolo di Norma Bates in “Bates Motel” (A&E)

– Elisabeth Moss, per il ruolo di Peggy Olson in “Mad Men” (Amc)

– Kerry Washington, per il ruolo di Olivia Pope in “Scandal” (Abc)

– Robin Wright, per il ruolo di Claire Underwood in “House of Cards” (Netflix)

Miglior attore di una serie comedy

– Alec Baldwin, per il ruolo di Jack Donaghy in “30 Rock” (Nbc)

– James Bateman, per il ruolo di Michael Bluth in “Arrested Development” (Netflix)

– Louis Ck, per il ruolo di Louie in “Louie” (Fx)

– Don Cheadle, per il ruolo di Marty Kaan in “House of lies” (Showtime)

– Matt LeBlanc, per il ruolo di sè stesso in “Episodes” (Showtime)

– Jim Parsons, per il ruolo di Sheldon Cooper in “The Big Bang Theory” (Cbs)

Miglior attrice di una serie comedy

– Laura Dern, per il ruolo di Amy Jellicoe in “Enlightened” (Hbo)

– Lena Dunham, per il ruolo di Hannah Horvath in “Girls” (Hbo)

– Edie Falco, per il ruolo di Jackie Peyton in “Nurse Jackie” (Showtime)

– Tina Fey, per il ruolo di Liz Lemon in “30 Rock” (Nbc)

– Julia Louis-Dreyfus, per il ruolo di Selina Meyer in “Veep” (Hbo)

– Amy Poehler, per il ruolo di Leslie Knope in “Parks and recreation” (Nbc)

Miglior attore di una miniserie o film-tv

– Michael Douglas, per il ruolo di Liberace in “Behind the Candelabra” (Hbo)

– Matt Damon, per il ruolo di Scott Thorson in “Behind the Candelabra” (Hbo)

– Toby Jones, per il ruolo di Alfred Hitchcock in “The Girl” (Hbo)

– Benedict Cumberbatch, per il ruolo di Christopher Tietjens in “Parade’s end” (Bbc Two)

– Al Pacino, per il ruolo di Phil Spector in “Phil Spector” (Hbo)

Miglior attrice di una miniserie o film-tv

– Jessica Lange, per il ruolo di Suor Jude in “American Horror Story: Asylum” (Fx)

– Laura Linney, per il ruolo di Catherine “Cathy” Jamison in “The Big C: Hereafter” (Showtime)

– Helen Mirren, per il ruolo di Linda Kenney Baden in “Phil Spector” (Hbo)

– Sigourney Weaver, per il ruolo di Elaine Barrish in “Political Animals” (Usa Network)

– Elisabeth Moss, per il ruolo di Robin Griffin in “Top of the lake” (Sundance Channel)

Miglior attore non protagonista di un drama

– Bobby Cannavale, per il ruolo di Gyp Rosetti in “Boardwalk Empire” (Hbo)

– Jonathan Banks, per il ruolo di Mike Ehrmantraut in “Breaking Bad” (Amc)

– Aaron Paul, per il ruolo di Jesse Pinkman in “Breaking Bad” (Amc)

– Jim Carter, per il ruolo di Charles Carson in “Downton Abbey” (Itv)

– Peter Dinklage, per il ruolo di Tyrion Lannister in “Game of Thrones” (Hbo)

– Mandy Patinkin, per il ruolo di Saul Berenson in “Homeland” (Showtime)

Miglior attrice non protagonista di un drama

– Anna Gunn, per il ruolo di Skyler White in “Breaking Bad” (Amc)

– Maggie Smith, per il ruolo di Violet Crawley in “Downton Abbey” (Itv)

– Emilia Clarke, per il ruolo di Daenerys Targaryen in “Game of Thrones” (Hbo)

– Christine Baranski, per il ruolo di Diane Lockhart in “The Good Wife” (Cbs)

– Morena Baccarin, per il ruolo di Jessica Brody in “Homeland” (Showtime)

– Christina Hendricks, per il ruolo di Joan Holloway in “Mad Men” (Amc) (BECAUSE TITS)

Miglior attore non protagonista di una comedy

– Adam Driver, per il ruolo di Adam Sackler in “Girls” (Hbo)

– Jesse Tyler Ferguson, per il ruolo di Mitchell Pritchett in “Modern Family” (Abc)

– Ed O’Neill, per il ruolo di Jay Pritchett in “Modern Family” (Abc)

– Bill Hader per “Saturday Night Live” (Nbc)

– Tony Hale, per il ruolo di Gary Walsh in “Veep” (Hbo)

Miglior attrice non protagonista di una comedy

– Mayim Bialik, per il ruolo di Amy Farrah Fowler in “The Big Bang Theory” (Cbs)

– Jane Lynch, per il ruolo di Sue Sylvester in “Glee” (Fox)

– Julie Bowen, per il ruolo di Claire Dunphy in “Modern Family” (Abc)

– Merritt Wever, per il ruolo di Zoey Barkow in “Nurse Jackie” (Showtime)

– Jane Krakowski, per il ruolo di Jenna Maroney in “30 Rock” (Nbc)

– Anna Chlumski, per il ruolo di Amy Brookheimer in “Veep” (Hbo)

Miglior attrice guest-star in un drama

– Margo Martindale, per il ruolo di Claudia in “The Americans” (Fx)

– Diana Rigg, per il ruolo di Olenna Tyrell in “Game of Thrones” (Hbo)

– Carrie Preston, per il ruolo di Elsbeth Tascioni in “The Good Wife” (Cbs)

– Linda Cardellini, per il ruolo di Sylvia Rosen in “Mad Men” (Amc)

 Jane Fonda, per il ruolo di Leona Lansing in “The Newsroom” (Hbo)

– Joan Cusack, per il ruolo di Sheila Jackson in “Shameless” (Showtime)

Miglior attore guest-star di un drama

– Nathan Lane, per il ruolo di Clarke Hayden in “The Good Wife” (Cbs)

– Michael J. Fox, per il ruolo di Louis Canning in “The Good Wife” (Cbs)

– Rupert Friend, per il ruolo di Peter Quinn in “Homeland” (Showtime)

– Robert Morse, per il ruolo di Bertram Cooper in “Mad Men” (Amc)

– Harry Hamlin, per il ruolo di Jim Cutler in “Mad Men” (Amc)

– Dan Bucatinsky, per il ruolo di James Novak in “Scandal” (Abc)

Miglior attore guest-star in una comedy

– Bob Newhart, per il ruolo di Arthur Jeffries in “The Big Bang Theory” (Cbs)

– Nathan Lane, per il ruolo di Pepper Saltzman in “Modern Family” (Abc)

– Bobby Cannavale, per il ruolo di Micheal Cruz in “Nurse Jackie” (Showtime)

– Louis C.K., per “Saturday Night Live” (Nbc)

– Justin Timberlake, per “Saturday Night Live” (Nbc)

– Will Forte, per il ruolo di Paul L’Astnamé in “30 Rock” (Nbc)

Miglior attrice guest-star in una comedy

– Molly Shannon, per il ruolo di Eileen in “Enlightened” (Hbo)

– Dot-Marie Jones, per il ruolo di Shannon Beiste in “Glee” (Fox)

– Melissa Leo, per il ruolo di Laurie in “Louie” (Fx)

– Melissa McCarthy, per “Saturday Night Live” (Nbc)

– Kristen Wiig, per “Saturday Night Live” (Nbc)

– Elaine Stritch per il ruolo di Colleen in “30 Rock” (Nbc)

Miglior reality show

– The Amazing race (Cbs)

– Dancing With the Stars (Abc)

– Project Runway (Lifetime)

– So You Think You Can Dance (Fox)

– Top Chef (Bravo)

– The Voice (Nbc)

 

 EDIT: LINK PER LO STREAMING: http://ripsink.com/cbs2.html

Buona visione!

SITO UFFICIALE DEGLI EMMY http://www.emmys.com/2013-primetime-emmy-nominations-ceremony

Annunci