Globi d’oro

nota-goldenglobes

I vincitori dei globi d’oro di quest’anno sono:

Best Motion Picture – Drama: ARGO

Best Motion Picture – Musical or Comedy: LES MISERABLES

Best Performance by an Actor in a Motion Picture – Drama: DANIEL-DAY LEWIS

Best Performance by an Actress in a Motion Picture – Drama: JESSICA CHASTAIN

Best Performance by an Actor in a Motion Picture – Musical or Comedy: HUGH JACKMAN

Best Performance by an Actress in a Motion Picture – Musical or Comedy: JENNIFER LAWRENCE

Best Performance by an Actor in a Supporting Role in a Motion Picture: CHRISTOPH WALTZ

Best Performance by an Actress in a Supporting Role in a Motion Picture: ANNE HATHAWAY

Best Director – Motion Picture: BEN AFFLECK

Best Screenplay – Motion Picture: DJANGO UNCHAINED

Best Original Song – Motion Picture: ADELE

Best Original Score – Motion Picture: LIFE OF PI

Best Animated Film: THE BRAVE

Best Foreign Language Film: AMOUR

Complimenti al Ben. Premi meritatissimi. La regia, la sceneggiatura e la recitazione mi sono piaciute davvero tanto. E poi oh, a me Ben Affleck è sempre piaciuto, sarà che sono affezionata ai film che ha fatto con Kevin Smith. Non lo dimenticherò mai, nel suo abito super-size anti-sesso mentre cerca malamente di recitare l’arrogante proprietario di MODA MASCHIO. Oppure nel filone dei film pucciosi, Chasing Amy o Jersey Girl. Awww Affleck. Senza ovviamente dimenticarci di Dogma. La verità è che probabilmente Ben non è mai stato un attorone, c’ha il bel faccino, sa tenere moderatamente il personaggio, ma la cosa finiva lì. Questa però è la conferma che sotto quel visino da gigione c’è un professionista capace.

Nel frame, MODA MASCHIO vs SCIENTOLOGY

Claire-Forlani-Brandi-Svenning-Jeremy-London-T.S.-Quint-Jason-Lee-Brodie-Bruce-Ben-Affleck-Shannon-Hamilton-in-Gramercy-Pictures-comedy-Mallrats-1995-5

Advertisements